Open/Close Menu Discovering purpose and identity through relationship

CONTACT US
CONTATTACI »

Creating your own destiny

Creativity is something that is in every human being. It is part of our DNA and was given to us by God when He created us in His image. If God can create a universe then His children will have the same inheritance.

We are in the middle of a crisis that the world has not seen for a long time and for which we were not prepared. We are waiting for this pandemic to ease so we can be released from our domestic incarceration and we can resume our life as it was before the crisis. But will life be the same? There are still a lot of unanswered questions driven by the fear of a virus that we do not fully understand and can only see the negative effects.

We can wait until the crisis is over and be reactive to the situation we find or we can be proactive and be prepared, with options. Governments can provide guidelines for living but it is the people and businesses who have the ability to put things into action. Some companies have been able to respond to the difficulties imposed by the crisis by using their skills to produce other products which are necessary at this moment. (e.g. Car/airline manufacturers to ventilators, clothing companies to protective clothing, distilleries using alcohol for disinfectant).

But how do we recover from the massive disruption and economic loss?

It all starts with a thought or vision. An idea becomes a spoken word and  through action with persistence becomes a reality. It is called being intentional.

Next, words or a sketch put clarity and intention to it e.g. architect, inventor, constitution of a country or company. (“Write the vision and make it plain on tablets that he may run who reads it”. Hab 2:2)

But action needs faith and persistence which causes the vision to be achieved.

Words are thoughts which become intentions when spoken and are creative in the minds of  whoever hears them. Our destiny is created by what we say and do. When the two are aligned then nothing is impossible to those who believe. (Mark 11:23-24)

The power to create is available to all, not just a few. A good idea remains just that and does not take the path towards reality if there is no action. Have you ever had an idea and seen someone else produce it?

If it is possible to put a man on the moon or put a new heart in a person then what are the limits to our imaginations becoming a reality? It all starts with a thought or vision.

We can start with an idea or even better start with a need or problem. The world is full of problems waiting for people to find solutions. Some are simple and others are complex. Some are charitable and others profitable. There is a saying that “necessity is the mother of invention”.

The best ideas are those that are inspired by God ( “I wisdom dwell with prudence, and find out knowledge of witty inventions”. Proverbs 8:12).

The words from the mouth reveal the heart of the man. Spoken words can be positive or negative in the lives of the hearer but that is a topic for another time.

Creare il proprio destino

La creatività è qualcosa che è in ogni essere umano. Fa parte del nostro DNA e ci è stata data da Dio quando ci ha creato a Sua immagine. Se Dio può creare un universo, allora i suoi figli avranno la stessa eredità.

Siamo nel mezzo di una crisi che il mondo non vede da molto tempo e per la quale non siamo stati preparati. Aspettiamo che questa pandemia si plachi per poter uscire dalla nostra prigionia domestica e riprendere la nostra vita com’era prima della crisi. Ma la vita sarà la stessa? Ci sono ancora molte domande senza risposta spinte dalla paura di un virus che non comprendiamo appieno e di cui vediamo solo gli effetti negativi.

Possiamo aspettare che la crisi finisca ed essere reattivi alla situazione che troviamo, oppure possiamo essere proattivi ed essere preparati, con delle opzioni. I governi possono fornire linee guida per la vita, ma sono le persone e le imprese che hanno la capacità di mettere in atto le cose. Alcune aziende sono state in grado di rispondere alle difficoltà imposte dalla crisi utilizzando le loro competenze per produrre altri prodotti che sono necessari in questo momento. (ad esempio, i produttori di auto/linea aerea ai ventilatori, le aziende di abbigliamento agli indumenti protettivi, le distillerie che utilizzano l’alcool come disinfettante).

Ma come possiamo riprenderci da questa massiccia perturbazione e dalla perdita economica?

Tutto inizia con un pensiero o una visione. Un’idea diventa una parola parlata e attraverso l’azione con perseveranza diventa realtà. Si chiama essere intenzionali.

Poi, le parole o uno schizzo le mettono in chiaro e l’intenzione, ad esempio architetto, inventore, costituzione di un paese o di una società. (“Scrivete la visione e rendete chiaro su tavolette che può correre chi la legge”. Ab 2:2)

Ma l’azione ha bisogno di fede e di perseveranza, che fa sì che la visione si realizzi.

Le parole sono pensieri che diventano intenzioni quando vengono pronunciate e sono creative nella mente di chi le ascolta. Il nostro destino è creato da ciò che diciamo e facciamo. Quando le due cose sono allineate, allora nulla è impossibile per chi crede. (Marco 11,23-24)

Il potere di creare è a disposizione di tutti, non solo di pochi. Una buona idea rimane solo quella e non prende la strada verso la realtà se non c’è azione. Hai mai avuto un’idea e hai mai visto qualcun altro produrla?

Se è possibile mettere un uomo sulla luna o mettere un cuore nuovo in una persona, quali sono i limiti della nostra immaginazione che diventa realtà? Tutto inizia con un pensiero o una visione.

Possiamo iniziare con un’idea o meglio ancora iniziare con un bisogno o un problema. Il mondo è pieno di problemi in attesa di soluzioni. Alcuni sono semplici e altri complessi. Alcuni sono caritatevoli e altri redditizi. C’è un detto che dice che “la necessità è la madre dell’invenzione”.

Le idee migliori sono quelle che si ispirano a Dio (“Io la saggezza dimora con prudenza, e scopro la conoscenza delle invenzioni spiritose”). Proverbi 8:12).

Le parole della bocca rivelano il cuore dell’uomo. Le parole pronunciate possono essere positive o negative nella vita di chi le ascolta, ma questo è un argomento da trattare in un altro momento.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2019 Heart Quest. All Right Reserved.